Seleziona una pagina

SHOEI PRO-TESTA!

Nov 2, 2020 | News, Sicurezza | 0 commenti

Eletti dalla strada. Schierati per la vita. Votati alla sicurezza.

Un messaggio inequivocabile, in un periodo di incertezza
Pro-Testa. Uno slogan dirompente. Un manifesto evocativo. Una promessa inequivocabile. Un messaggio a favore della vita e della sicurezza, senza compromessi. Così SHOEI ITALIA sostiene il concetto che è sempre stato al centro della sua vocazione, e lo fa manifestando con vigore e invitando ad andare oltre le apparenze. Sembra una protesta. Ma non lo è. È una Pro-Testa.
PRO come Protezione. PRO come professionisti. PRO come favorevole.

E’ online Pro-Testa.it che racconta una storia capace di esplorare tutte le emozioni di questo periodo di trasformazioni, ma con un messaggio semplice: facciamoci sempre guidare dalla testa e dal cuore. La strada è sempre stato il luogo in cui avvengono le vere trasformazioni e i motociclisti lo sanno bene. Proteggere la testa mettendo in moto le idee.

Il manifesto sostiene la campagna. Il messaggio è chiaro: le regole cambiano, le idee evolvono, lo slogan lo scegli tu. Sempre in moto, distanti dalle convenzioni, lontano dalle convinzioni. Pro-Testa non è contro qualcosa, è per chi protegge la vita e si schiera per la sicurezza. La strada elegge ciò che rende vivi, ispirati, sicuri.

Per il lancio abbiamo pensato ad un concorso a premi “Eletti dalla strada” raggiungibile su concorso.pro-testa.it che allarga gli orizzonti. Eleggi e vinci il tuo DDS preferito. Vota lo slogan. Un coinvolgimento diretto, rivolto ai motociclisti, ma anche a chi desidera conoscere i DDS SHOEI da un nuovo punto di vista. Una vera e propria elezione popolare che invita i partecipanti a scegliere il messaggio che più li rappresenta e farlo diventare la bandiera di pro-testa. Ma è anche un momento di celebrazione, salendo sul podio virtuale e vincendo il DDS (dispositivo di sicurezza) preferito.

L’estrazione non a caso è stata fissata per il 28 Aprile, giorno nel quale nel 2021, SHOEI Italia compirà i suoi primi 10 anni.